lunedì 15 ottobre 2012

Rifatte senza glutine: Pasta con crema di peperoni

E' partita la seconda edizione di "Rifatte senza glutine" e quest'anno, messi da parte i miei timori, ho deciso di parteciparvi!


Cos'è "Rifatte senza glutine"?? E' una bellissima iniziativa nata lo scorso anno per far conoscere e apprezzare la cucina senza glutine sia a chi è celiaco sia a chi non lo è, ma ha un amico o un parente e non sa mai cosa preparargli...
Ma per capire meglio di cosa si tratta date un'occhiata qui!
Quest'anno c'è anche un blog, "Rifatte senza glutine" dove verranno pubblicate le ricette di quest'anno e dove potete trovare quelle della scorsa edizione e le poche regole per partecipare.

La prima ricetta di quest'anno è: Pasta con crema di peperoni di Elena

Io ho aggiustato un po' le dosi, visto che siamo in tre ed ho messo un pomodoro in più, perché non erano molto grandi:

Ingredienti per 3 persone:
2 spicchi di aglio
½ cipolla bianca
2 peperoni rossi,
3 pomodori medi maturi
1 confezione di panna da cucina 
1 ciuffo di basilico
prezzemolo
sale, pepe e olio e.v.o. quanto basta
250 g di fettuccine senza glutine




Prima di tutto sbollentare in acqua calda i pomodori per 5 minuti e privarli di semi e buccia. Io ho saltato questa operazione, perché i pomodori erano quelli dell'orto di mia suocera ed erano morbidi e con la buccia sottile.
In una padella antiaderente fare soffriggere in un filo di olio e.v.o. la cipolla tagliata con gli spicchi di aglio aperti a metà; aggiungere i peperoni  ed i pomodori tagliati a pezzettini, il basilico, il prezzemolo e procedere con la cottura a fuoco medio, finché i peperoni non saranno morbidi. 
Passare tutto al passa pomodoro o centrifugare con il Minipimer. Verrà fuori una crema. Aggiungere la panna liquida, salare e pepare.
Cuocere la pasta, farla saltare nel sughetto e servirla!

Ho fatto molte volte questa pasta con la peperonata avanzata, ma di solito senza panna perché rimane più leggera....sicuramente in questa versione è più golosa!!

Ed ora non mi resta che darvi appuntamento al 15 di novembre con  Oxana ed i suoi Blinis alla zucca e farina di ceci!

Un bacio
Anto:o)

34 commenti:

  1. Complimenti, mi piace anche la versione light!!
    Sono felice che tu abbia partecipato!!

    RispondiElimina
  2. Che colore delicato ... bellissime! Ciao, Alessia

    RispondiElimina
  3. Brava Antonella, sono felice anch'io che tu abbia partecipato, questa per noi è una iniziativa importante e che partecipi anche chi non è celiaco o non ha celiaci in famiglia ci dimostra che ci sono sul web tante persone sensibili.
    E poi che ricetta, vero???

    Buona giornata da una tua nuova lettrice fissa e... viva le Rifatte :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricetta golosissima!!!
      Grazie Anna anche per esser diventata mia lettrice fissa!!!
      Anto:o)

      Elimina
  4. grazie per esserti Rifatta così bene :-)

    RispondiElimina
  5. pensavo fosse pasta al salmone 0_0

    nella versione senza panna il sapore dei peperoni è più deciso

    sempre 'bbono però detto alla Aldo Fabrizi

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!
      Beh...dal vero era un po' più colorata, ma io con la macchina fotografica non ho un buon rapporto...;o)
      Anto:o)

      Elimina
  6. Ciao tesoro...a che ora passo?

    Come?

    Aggiungi un posto a tavola no??? Io porto il dolce! ;) Bacio! Kisssssssss. NI ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vuoi, mia cara!!!
      Se poi porti il dolce...c'è già la porta aperta!!!!;o))
      Baciotto
      Anto:o)

      Elimina
  7. Che bello, una nuova rifatta!!! Piacere di conoscerti, hai creato un piatto delizioso, brava!! un saluto Jè

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio Jè!!!
      Quest'anno ci provo anche io a "rifarmi"!!;o)
      Anto:o)

      Elimina
  8. la tua presentazione ha un aspetto molto invitante, brava.

    RispondiElimina
  9. sono contenta di conoscerti e di vedere che partecipi anche tu! spero che sarai tra noi anche nelle prossime puntate :-) ciauuu :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è anche mio Sonia!!
      Sì sarò tra di voi per tutte le ricette!!
      Grazie e a presto!!
      Anto:o)

      Elimina
  10. Una new entry? Ma bravissima per la tua versione e per partecipare. A rileggerti presto

    RispondiElimina
  11. Felicissima di averti con noi! Spero di ritrovarti anche ai prossimi appuntamenti delle rifatte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca!! L'intenzione è proprio quella di fare tutte le "rifatte"!!!
      Ciao e a presto!
      Anto:o)

      Elimina
  12. Molto invitante questa ricetta Anto, proverò di sicuro.
    Bacione
    Delfina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero buona Delfina!
      Poi mi farai sapere!!
      Bacio
      Anto:o)

      Elimina
  13. mi piace molto la tua versione, quelle tagliatelle hanno un aspetto veramente buono e delicato!

    RispondiElimina
  14. Che piatto invitante, effettivamente questo sughetto è molto tentatore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero...è un sughetto assolutamente goloso!!!
      Anto:o)

      Elimina
  15. Che bontà!!!
    Slurp!
    Oggi la faccio .
    Buona giornata
    Daniela

    RispondiElimina
  16. Bravissima che vi hai aderito. Sbircerò spesso anche se non sono celiaca: sarà una fonte di ispirazione !! Per ora ho trovato il sugo per la pasta di oggi. Un abbraccio e buon weekend. Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sbircia, sbircia!! I piatti che prepareremo si possono preparare anche per le persone che non sono celiache!!
      Ma dimmi...hai poi fatto la pasta con questo sugo?? Piaciuta??
      Anto:o)

      Elimina

Grazie per la visita e per i vostri commenti, sempre molto graditi!
Vi aspetto per leggere la mia risposta!