venerdì 17 giugno 2011

Plum cake alle cliegie

Da tempo sono iscritta alla newsletter di Giallo Zafferano e ogni giorno mi arrivano un paio di ricette, tra le quali anche quella di questo plum cake e dato che avevo in casa un po' di ciliege ho provato a farlo...


L'ho preparato da portare all'incontro delle Amiche del venerdì sera, lo scorso venerdì e devo dire che hanno apprezzato, le mie amiche mi fanno molto spesso da cavia...a loro rischio e pericolo!!


A parte il dover snocciolare le ciliegie, che è un po' noioso, per il resto è una ricetta semplice. Io ho apportato le mie solite modifiche, ma qui potete trovare la ricetta originale.

Ingredienti:
180 gr di burro
180 gr di zucchero
350 gr di ciliegie
200 gr di Mix per impasti lievitati (io non avevo la tapioca ed ho usato l'amido di mais Maizena)
50 gr di fecola di patate Easyglut
1 bustina di lievito Easyglut
3 uova
un pizzico di sale

Preparazione:
Per preparare il plumcake alle ciliegie iniziate togliendo il picciolo alle ciliegie, poi lavatele, asciugatele e snocciolatele, praticando un' incisione con un coltellino ed estraendo il nocciolo. Accendete il forno a 160°. In una ciotola, lavorate il burro a crema assieme allo zucchero fino a quando otterrete un composto cremoso e omogeneo; aggiungete, sempre sbattendo, le uova, la vanillina e il pizzico di sale. Quando tutti gli ingredienti saranno incorporati, aggiungete il Mix e la fecola setacciate con il lievito, dentro al composto di uova e burro, incorporando con un mestolo di legno. Ungete quindi uno stampo da plum cake di circa 1,5 lt e foderatelo con della carta forno: ponete sul fondo dello stampo metà composto, poi cospargetevi sopra la metà delle ciliegie snocciolate che avrete leggermente infarinato e poi scosso per togliere la farina in eccesso. Copritele con il rimanente impasto e poi versatevi sopra le restanti ciliegie. Infornate in forno già caldo per circa 60 minuti. Non appena il plumcake alle ciliegie sarà cotto sfornatelo, lasciatelo raffreddare, poi toglietelo dallo stampo, cospargetelo di zucchero al velo e guarnitelo con delle ciliegie intere.

Secondo me il forno a 160° è troppo basso. Io l'ho messo a 180° e l'ho cotto per circa 45 minuti. Comunque fate la prova dello stecchino, se esce asciutto il dolce è pronto.

Buon appetito
Anto:o)

5 commenti:

  1. Splendida ricetta, ti è venuto una meraviglia!
    Vai sul blog della Ely...oggi ha postato dei muffins gluten free alle ciliegie da urlo!
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Bene bene non vedevo l'ora che mettessi la ricetta quel plum cake era troppo buono.
    Che dici invece della farina normale posso usare anche io amido di mais ?
    Bacioni Faby

    RispondiElimina
  3. Mmmm, mi ispira proprio tanto. la proverò sicuramente.
    buon we Dori

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto venire una fame...che preparerò il dolce per merenda!
    Loredana

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Grazie per la visita e per i vostri commenti, sempre molto graditi!
Vi aspetto per leggere la mia risposta!